Instagram per hotel: tutto quello che devi sapere per promuovere il tuo hotel

Con l’avvento della tecnologia e dei social media, l’esperienza di chi viaggia è diventata molto diversa da com’era un tempo. Oggi i viaggiatori hanno un accesso istantaneo alle informazioni sul web e questo ha cambiato il modo in cui si approcciano alla pianificazione di un viaggio.

 

Un’analisi condotta su Instagram afferma che il 48% dei viaggiatori utilizza il social network per scegliere la prossima vacanza, mentre il 35% lo utilizza per scoprire nuove destinazioni. Questo significa che gli hotel che non presidiano nel modo giusto questo canale, stanno perdendo una grossa opportunità.

Secondo le ultime cifre fornite da Instagram, la sua community è arrivata a 800 milioni di utenti ed ogni giorno vengono condivisi una media di 80 milioni di foto. In particolare i post che ottengono sempre più successo sono quelli relativi al mondo dei viaggi: l’ashtag #travel è stato usato 318 milioni di volte ed è il 29esimo in ordine di popolarità su Instagram, altri ashtag (#) simili sono:

  • #travelphotography - 50.6 millioni di post

  • #travelgram - 76.2 millioni post

  • #travelblogger - 26.3 millioni post

L’utilizzo di Instagram, sta chiaramente influenzando le decisioni in materia di viaggi e gli hotel devono sfruttare questo trend per ottenere visibilità online, attirare nuovi viaggiatori e ricevere prenotazioni dirette – tutto da Instagram. Da dove iniziare? Di seguito trovi tutte le informazioni che ti servono per utilizzare questo social network come un nuovo strumento di promozione per la tua struttura.

 

Strategia

Come ogni social network o canale di comunicazione che si rispetti, prima di iniziare a postare o comunicare, occorre fare un passo indietro e capire quali sono gli obiettivi che si vogliono raggiungere da una presenza attiva su Instagram. Qual è il tuo target di riferimento? Instagram è popolato dai giovani, quindi se il target del tuo hotel non rientra in quella fascia di età, non vale la pena sprecare tempo e risorse.

La tua strategia di marketing di Instagram deve essere chiara e definita, e ovviamente in linea con tutti i tuoi strumenti di comunicazioni online, dal tuo sito web alla pagina Facebook. Tutto quello che verrà pubblicato a nome della tua struttura dovrà essere coerente con l’immagine e l’identità del tuo hotel.

 

Creazione profilo

Si può essere presenti su Instagram, sempre in modo gratuito, con due tipologie di profilo: quello personale o quello business. Se vuoi gestire il profilo del tuo hotel, ovviamente devi creare il secondo. Passare dal tuo profilo personale a quello business è semplicissimo, basta cliccare sull’icona dei 3 puntini in alto a destra e selezionare la voce “Passa a un account aziendale”.

Sul tuo profilo business potrai inserire l’immagine del tuo profilo, che solitamente nel caso di un’azienda è il logo, una breve “bio”, ovvero una breve descrizione della struttura e le informazioni di contatto (email, telefono).

Se il tuo hotel è già su Facebook, occorre associare le due pagine. Per aprire un profilo business su Instagram non è necessario avere una pagina Facebook, ma è consigliato perché altrimenti Facebook creerà in automatico una pagina che dovrai poi rivendicare. Clicca qui per leggere la guida di Instagram e creare il tuo profilo business.

 

Photo credits: Hotel Palazzo Castri 1874 @palazzo_castri1874

 

Pianificazione

Anche se non sempre è evidente, dietro ai canali Instagram più seguiti c’è tanta pianificazione e cura. Popolare un account Instagram con contenuti interessanti e attraenti non è frutto dell’improvvisazione, ma di un’attenta analisi e di una ricerca continua. Alcuni post possono avvenire in tempo reale, mentre molti altri possono essere foto scattate in precedenza e poi pubblicate al momento giusto, per questo occorre avere sempre a disposizione foto professionali (e soprattutto attuali) della struttura per riempire anche i momenti “vuoti”. La frequenza delle pubblicazioni su Instagram è importante, il consiglio è quello di fare in modo che sia giornaliera. Una buona frequenza di pubblicazione aumenta la visibilità del tuo profilo e quindi la sua crescita e crea engagement con i follower.

 

Post, video e storie

Le foto devono essere di qualità e i filtri che Instagram mette a disposizione, ti danno una mano per valorizzare il tuo scatto. Anche l’utilizzo dei filtri dovrebbe essere coerente con quanto pubblicato in precedenza, se solitamente le foto della tua struttura hanno colori pastello, magari utilizzando il filtro Valencia, si consiglia di rimanere su quella direzione invece di utilizzare filtri dai toni accesi e artefatti come ad esempio X-PRO. Ecco una lista che può aiutarti nella scelta delle pubblicazioni:

  • la struttura, le camere e i dettagli degli interni

  • le viste e gli scorci che si vedono dalle terrazze del tuo hotel

  • le viste e le attrazioni migliori intorno al tuo hotel

  • le colazioni, i pasti serviti, gli aperitivi

  • i servizi offerti dalla tua struttura

  • le esperienze da fare nella tua zona riguardanti il cibo, la cultura e lo sport (le persone utilizzano Instagram per trovare ispirazione nella fase iniziale di acquisto di un viaggio, solo dopo scelgono l’alloggio per il soggiorno).

  • eventi e festival (in questo caso sono molto efficaci anche le storie)

  • il personale e i clienti (una volta ottenuto il consenso per la pubblicazione)

  • offerte e promozioni

Le storie sono invece dei video di pochi secondi che durano solo un giorno, dopo 24 ore infatti vengono rimosse da Instagram. Ultimamente è possibile anche metterle in evidenza sul profilo trascorse le 24 ore, questo ti permette di presentare la tua struttura con piccoli video rappresentativi (le storie) sulle camere, sulle colazioni e sui servizi che offri agli ospiti. Le storie possono essere dei video oppure delle immagini e sono perfette per raccontare eventi, promozioni e attività dietro le quinte. Esistono adesivi, effetti e altri accessori che ha lanciato Instagram negli ultimi mesi per rendere le storie più interessanti e divertenti, non c’è bisogno di essere video maker, l’aspetto più importante è la creatività e la coerenza delle comunicazioni.

Oggi le storie hanno raggiunto una grandissima popolarità fino ad avere più successo delle foto, quindi per ottenere più visibilità dovresti utilizzarle con regolarità. Se utilizzate in modo strategico, le storie ti permettono di:

- proporre offerte a tempo limitato, con un link diretto alla pagina del tuo Booking Engine, facendo scorrere l’utente verso l’altro (swipe up)

- puoi fare questionari interattivi per avere feedback dai tuoi follower sulle tue future novità

- durante gli eventi puoi fare storie a quello che succede dietro le quinte, per coinvolgere il tuo pubblico

 

Photo credits: Hotel Palazzo Castri 1874 @palazzo_castri1874

 

#ashtag

L’ashtag è una parola preceduta dal cancelletto ed è un’etichetta che aiuta le persone a ricercare le immagini per argomento. È quindi importante inserire gli ashtag giusti in ogni tua pubblicazione, in modo che le persone che stanno cercando informazioni sulla tua destinazione possano trovare facilmente il tuo hotel. Gli ashtag che accompagnano i tuoi post devono essere specifici e rilevanti rispetto a quello che rappresenta la foto o il video pubblicato.

Puoi anche creare un ashtag ufficiale che contraddistingue la tua struttura, può essere ad esempio il tuo payoff, la frase che solitamente accompagna il tuo brand, oppure semplicemente il nome della tua struttura. Dovrai inserire il tuo ashtag ufficiale in tutte le tue comunicazioni: nei tuoi post, sul sito, sul materiale cartaceo e ovviamente nel tuo profilo Instagram.

 

Geolocalizzazione

Se aggiungi la località ad ogni tuo post, hai più possibilità di farti trovare dai tuoi futuri ospiti. I post geolocalizzati ricevono un’interazione maggiore e ti permettono di associare la tua struttura alla destinazione. Se hai collegato correttamente il profilo Instagram dell’hotel alla pagina Facebook, inserendo tutti i riferimenti corretti, la geolocalizzazione della tua struttura dovrebbe funzionare correttamente. Clicca qui per leggere la procedura. 

 

Contenuti pubblicati dagli ospiti

Come già detto all’inizio dell’articolo, le esperienze di viaggio sono sempre più condivise dai viaggiatori, soprattutto su Instagram. Se i tuoi ospiti pubblicano le foto delle loro vacanze presso la tua struttura, dovrebbero citare nel post anche il tuo account Instagram ufficiale (@account) oppure taggarsi nel luogo – che avrai già registrato con la geolocalizzazione. I contenuti generati dagli utenti (UGC: user generated content) sono lo strumento più potente per pubblicizzare il tuo hotel su Instagram, perché valgono molto di più rispetto ad ogni tua pubblicità, sono più spontanei e credibili, proprio come le recensioni online. Per trovare i contenuti condivisi dagli utenti riguardanti la tua struttura devi seguire il tuo ashtag ufficiale, per questo devi promuoverlo in ogni tua comunicazione. Una volta trovati e ottenuto il consenso, puoi anche ripubblicarli sul tuo profilo Instagram per una vincente strategia di comunicazione.

 

Concludendo

Instagram è nato come un social network in cui venivano condivise immagini tra amici e conoscenti, oggi invece si è evoluto in un trendsetter, perché detta le tendenze e le novità soprattutto in materia di viaggi, diventando una specie di ufficio turistico o agente di viaggio online. Le persone lo utilizzano per prendere spunti e idee per il prossimo viaggio e gli hotel devono sfruttare questo trend per promuovere la propria offerta e la propria destinazione.

 

Perché scegliere ericsoft?

Dal 1995 creiamo soluzioni tecnologiche complete e altamente specializzate per il settore dell’ospitalità.

 

Avendo un focus esclusivo su un singolo settore, i nostri investimenti sono da sempre interamente dedicati allo sviluppo di software e applicazioni innovative per il management di hotel e ristoranti.

 

L’esperienza maturata negli anni, insieme a quella che ogni giorno acquisiamo stando a contatto con i professionisti dell’ospitalità, ci permette di conoscere da vicino i reali bisogni del settore e di sviluppare, sulla base dei nuovi trend del mercato e delle nuove regolamentazioni, soluzioni flessibili, scalabili e personalizzate in base alle esigenze di gestione di ogni azienda, dalle realtà indipendenti alle multiproprietà.

Lasciaci i tuoi contatti, il nostro team saprà consigliarti la soluzione più adatta alle tue necessità.

Per inviare una segnalazione al nostro centro assistenza CLICCA QUI

Nome struttura
Nominativo
Telefono
Email
Città
Città:
Provincia:
Nazione:
Sei già nostro cliente?
Richiesta

Suite 4°: il software orientato al revenue
per la gestione completa del tuo hotel

Richiedi una demo gratuita >

Certificazioni

Informazioni

Assistenza: 365 giorni l'anno
dalle 8:00 alle 20:00

Uffici: dal lunedì al venerdì

09:00 - 13:00 e 14:30 - 18:30

Indirizzo: S.S. Adriatica 62, Misano Adriatico (RN)

Telefono: 0541604894

P.IVA: 04211680402

Copyright © 2019 Ericsoft Srl - Via Adriatica, 62, Misano Adriatico (RN) - Italia
Sito web creato con ericsoft